fbpx

PATENTE AM

La patente AM si consegue a 14 anni e consente di condurre, solo in Italia, tutti i tipi di ciclomotori nelle loro forme a due, tre e quattro ruote (minicar) con velocità max 45 km/h, cilindrata max 50 cc, 4 kW max se a motore elettrico.
Sono previste una prova teorica a quiz ed una prova di guida su strada.

PATENTE A1

La patente di categoria A1 si consegue a 16 anni e consente di condurre motocicli di cilindrata max 125 cc, con potenza max 11 kW e rapporto potenza/tara max 0,1 kW/kg con o senza carrozzetta, tricicli a motore di potenza max 15 kW e tutti i ciclomotori della categoria AM.
Sono previste una prova teorica ed una prova pratica di guida.
Il titolare di patente A1 potrà conseguire le patenti A2 B a 18 anni e la patente A a 24 anni sostenendo soltanto la prova pratica di guida.

PATENTE A1 scooter

Rappresenta la soluzione ideale per chi vuole guidare uno scooter.
Valgono le stesse caratteristiche, regole e requisiti della patente A1 e consente di condurre soltanto motocicli con cambio automatico fino ai 125 cc.
Sono previste una prova teorica ed una prova pratica di guida.
Il titolare di patente A1 potrà conseguire le patenti A2 B a 18 anni e la patente A a 24 anni sostenendo soltanto la prova pratica di guida.

PATENTE A2

La patente A2 si consegue a 18 anni e consente di condurre motocicli di potenza max 35 kW con rapporto potenza/tara max 0,2 kW/Kg non derivanti (depotenziate) da una versione che sviluppa oltre il doppio della potenza massima.
Il titolare di patente A2 da almeno due anni può conseguire la patente A illimitata anche prima dei 24 anni sostenendo soltanto la prova pratica di guida.

PATENTE A2 maxiscooter

Rappresenta la soluzione ideale per chi vuole guidare uno scooter o maxiscooter oltre i 125 cc e fino a 35 kW,
Valgono le stesse caratteristiche, regole e requisiti della patente A2 e consente di condurre soltanto motocicli con cambio automatico dai 150 cc  fino al T-MAX.
I titolare di Patente B oppure A1 accede direttamente alla prova pratica.
L’esame di guida si sostiene su uno scooter automatico senza marce.

PATENTE A

La patente di categoria A (illimitata) si consegue direttamente a 24 anni oppure a 20 anni per chi è già in possesso di patente A2 da almeno due anni. Abilita alla guida di tutti i motocicli senza limiti di cilindrata e potenza e alla guida di tricicli di potenza superiore a 15kW in questo caso solo se il conducente ha almeno 21 anni. Chi è gia in possesso di una patente A1 A2 oppure B consegue la patente A accedendo direttamente alla prova pratica di guida.

PATENTE B

La patente di categoria B si consegue a 18 anni e consente di condurre autoveicoli (autovetture, autocarri, autocaravan) fino a 3.500 kg per il trasporto di max 8 persone oltre al conducente e, solo in Italia, tutti i veicoli della categoria A1. Gli esami si svolgono con una prova teorica e una prova pratica di guida. Il titolare di patente di categoria A1 A2 o A che intende conseguire la categoria B non deve sostenere l’esame teorico e accede direttamente alla prova patica di guida.

Contattaci per qualsiasi informazione

4 + 10 =